Comprendere il percorso di acquisto in-store del consumatore

understanding customer journeyI retailers che intraprendono percorsi di trasformazione del punto vendita devono trovare il modo per assicurarsi di prendere decisioni strategiche basate sui dati in tempo reale dei propri clienti.

Comprendere il comportamento in-store dei consumatori è imprescindibile per il retail moderno, e a tal fine esistono degli strumenti volti a consentire tale processo.

I retailers possono apprendere rapidamente il comportamento dei loro clienti online mediante strumenti di analisi e cookie, ma due terzi di essi non dispongono delle sufficienti capacità per catturare e utilizzare i dati sul percorso di acquisto in-store estrapolati da diversi dispositivi e sistemi presenti nel punto vendita.1 Non conoscere le intenzioni degli acquirenti e la velocità con cui il traffico viene convertito in vendite impedisce ai retailers di fornire una customer experience più efficiente.

Grazie a dispositivi e sensori connessi, che sono in grado di raccogliere e presentare informazioni in tempo reale in maniera rilevante e funzionale, tutti i dati ricercati dai retailers possono essere immediatamente disponibili. La tecnologia esiste, ai retailers bisogna solo fornire gli strumenti giusti per utilizzarla e migliorare le proprie attività.