Come massimizzare le performance dei punti vendita in occasione dei saldi estivi italiani

Blog
da ShopperTrak on 06-07-18

In Italia, i saldi estivi avranno ufficialmente inizio i primi giorni di luglio. È in quel momento che gli amanti della moda italiana si daranno alla pazza gioia. Nello specifico, Milano diviene un paradiso dello shopping dove sia la gente del posto che i  turisti vanno a caccia di marchi a prezzi scontati sino a fine agosto, secondo Where Milan.

La data di inizio dei saldi cambia ogni anno e varia in base alla Regione, pertanto i punti vendita di Roma potrebbero inaugurare la stagione di sconti prima di Firenze. La tradizione vuole che quasi tutti i retailer di abbigliamento, dai designer di fascia alta alle piccole boutique, liquidino i propri inventari. Sono inoltre popolari i saldi su invito esclusivo, tramite i quali si concede ai clienti fedeli la possibilità di dare, in anteprima, una prima occhiata alle occasioni più rilevanti.

Quali sono le previsioni per i picchi di affluenza e in che modo i retailer possono mantenere vivo l’interesse per intero periodo dei saldi?

Dopo aver analizzato i dati di ShopperTrak per l’Italia, possiamo confermare che il primo fine settimana di luglio registrerà un notevole incremento di visitatori, un trend che continuerà per tutto il mese, man mano che i prezzi inizieranno a diminuire ulteriormente. Quest’anno i saldi estivi italiani vedranno probabilmente il picco di affluenza nel weekend del 7-8 luglio.

Negli ultimi sei anni, in questo primo fine settimana, il traffico del sabato è aumentato in media del 12,74%, mentre la domenica del 7,98%.

Confrontando il primo weekend di luglio con il fine settimana precedente, possiamo aspettarci ingenti flussi di traffico. In media si registra +30,9% e +39,8% rispettivamente di sabato e di domenica.

Cosa devono fare i retailer italiani per prepararsi ai saldi estivi?

In previsione di tale picco di shopping estivo, i retailer italiani dovranno gestire il proprio inventario con molta attenzione. L’allestimento dei punti vendita dovrà essere impeccabile malgrado il continuo spostamento dei prodotti, essendo gli acquirenti impegnati a rovistare tra gli scaffali.

È estremamente importante avere la giusta quantità di personale a disposizione per soddisfare le richieste degli acquirenti e mantenere il punto vendita in ordine. A luglio, pertanto, è essenziale ottimizzare i turni di lavoro dello staff e assicurarsi che vi sia ampia copertura presso i camerini e le casse. Per i punti vendita di fascia alta, assicurarsi che i migliori addetti alle vendite siano a disposizione per offrire consulenza su articoli aggiuntivi, come ad esempio gli accessori, può aiutare a incrementare la spesa e trarre il massimo vantaggio dal flusso di traffico.

Quali sono i dati dello scorso luglio?

Il primo weekend di luglio 2017 ha registrato un aumento nell’affluenza di sabato pari al 16,99% e un aumento del traffico domenicale del 15,28% rispetto alla media. Su base settimanale, il sabato si è avuto un incremento del 33,02%, mentre la domenica del 35,32%. Tali statistiche dimostrano la portata della posta in gioco offerta ai retailer italiani in questo periodo dell’anno.

Previsioni di spese per tutto luglio

Gli acquirenti affamati di offerte sono noti per essere molto suscettibili  (?)durante il periodo di saldi, specialmente quando in palio ci sono gli ultimi articoli di una gamma molto popolare. Più i punti vendita saranno organizzati, più queste giornate frenetiche procederanno senza intoppi. Analizzare i dati sul punto vendita può essere davvero utile in momenti come questo per aiutare gli store manager a pianificare il layout della merce ed evitare disordine e confusione nel momento in cui i clienti sono a caccia delle migliori offerte.

Anche prevedere in anticipo i momenti di maggiore affluenza può aiutare. Sebbene il primo fine settimana di luglio sia certamente più trafficato rispetto alle settimane precedenti, non è necessariamente il weekend più impegnativo del mese. Ad eccezione del 2016, il sabato più trafficato cade sempre durante il primo fine settimana, ma la domenica più trafficata tende ad arrivare più in là nel mese (cfr. statistiche sotto).

Stando al trend, se il primo weekend di luglio cade i primi del mese, il fine settimana più trafficato tende in generale ad arrivare verso la fine. Ad esempio, nel 2012 e nel 2013, quando il primo fine settimana è caduto rispettivamente il 7/8 e il 6/7 luglio, questi si sono rivelati anche i weekend più trafficati del mese. Tuttavia, nel 2017, quando il primo fine settimana è caduto il 2/3 luglio, il weekend più trafficato è stato quello del 15/16. Dal momento che il primo weekend completo di luglio 2018 si avrà nelle giornate di sabato 7 e domenica 8, è probabile che questo sarà anche il weekend più trafficato del mese.

Mantenere viva l’atmosfera di euforia

Durante i saldi estivi italiani succede di tutto: alcuni acquirenti resisteranno fino alla fine per accaparrarsi abiti e borse al miglior prezzo, mentre altri acquisteranno il prima possibile per garantirsi le taglie e i colori desiderati. I fashion blogger italiani notano come queste svendite non siano pensate in realtà per i turisti ma, al contrario, si tratta del periodo in cui gran parte degli italiani effettua gli acquisti più corposi di tutto l’anno, secondo Italy Explained.

I retailer possono attendersi un rallentamento del flusso verso la fine di luglio, con tassi di affluenza sempre più al di sotto dei livelli medi col passare dei giorni. Una volta smaltita gran parte della merce, i retailer operanti nel settore abbigliamento potranno dedicare il resto dell’estate ai turisti e agli arrivi autunnali.

Se sei pronto ad abbracciare i vantaggi degli strumenti di in-store analytics per massimizzare le opportunità di vendita in linea con le esigenze locali, visita ShopperTrak oggi stesso.

 

Picchi di affluenza in occasione dei saldi estivi italiani

 

Sabato più trafficato:

2017 – 1 luglio

2016 – 16 luglio

2015 – 4 luglio

2014 – 5 luglio

2013 – 6 luglio

2012 – 7 luglio

 

Domenica più trafficata:

2017 – 16 luglio

2016 – 24 luglio

2015 – 26 luglio

2014 – 13 luglio

2013 – 14 luglio

2012 – 22 luglio

 

Weekend più trafficato:

2017 – 15/16 luglio

2016 – 16/17 luglio

2015 – 25/26 luglio

2014 – 12/13 luglio

2013 – 6/7 luglio

2012 – 7/8 luglio

Sei pronto a portare il tuo business al livello successivo?

Clicca qui sotto per iniziare.

Inizia oggi
Leggi più articoli di ShopperTrak