• Retailer, siete pronti a fare faville durante la corsa ai regali last-minute di Natale?

    Non c’è nulla di paragonabile al fermento dei punti vendita brulicanti di consumatori nei giorni immediatamente precedenti il Natale. Il rumore dei registratori di cassa è musica per le orecchie dei retailer, ma il loro operato sarà sufficiente per far fronte ai periodi di maggiore affluenza?

    Capitalizzare al massimo questi picchi è fondamentale per molti settori retail. Il British Retail Consortium riporta che il 34% delle vendite di giocattoli nel Regno Unito si ha durante il periodo di shopping natalizio, e che il 45% delle vendite totali di biglietti di auguri è legato al Natale. I dati sul traffico retail di ShopperTrak rivelano l’esistenza di giornate di picco eccezionali in cui, da Paese a Paese, si registra una notevole attività presso i punti vendita tradizionali. Molti acquisti dell’ultimo minuto ….

    Per saperne di più
  • Specchio, specchio delle mie brame, chi è il consumatore natalizio più bello del reame?

    Questo è il periodo più felice dell’anno, così abbiamo pensato di regalarti un po’ di allegria festiva presentandoti le tipologie estremamente diverse di consumatori natalizi in Europa. In questo momento si stanno tutti riversando a fiotti nei punti vendita, ma come varia il loro comportamento nei diversi Paesi?

    I dati storici sul traffico retail di ShopperTrak ci consentono di sapere quando, dove e in che misura il consumatore ha effettuato l’ultimo acquisto. Utilizzando i dati degli ultimi quattro anni, abbiamo confrontato le informazioni raccolte in diversi Paesi europei durante il periodo degli acquisti natalizi, ossia da fine novembre a inizio gennaio, e abbiamo estrapolato alcune caratteristiche che differenziano i vari tipi di consumatori natalizi.

    Antonio l’organizzato Italia

    Nel tentativo di organizzarsi in anticipo, i consumatori ….

    Per saperne di più
  • Ideare nuovi KPI per il successo del retail tradizionale

    Cosa si intende per customer journey? Inizia e termina sulla soglia del punto vendita o viene influenzata dalle attività online? I clienti chiedono consigli al personale di vendita o preferiscono fare da sé? Quanti acquirenti sfruttano le offerte fedeltà?

    Probabilmente molti retailer risponderebbero istintivamente a queste domande, ma non tutti sono in grado di tracciare e analizzare dati quantificabili sul comportamento dei consumatori per convalidare tali sensazioni. Quello che però sanno con certezza è che i consumatori odierni sono molto più informati ed esigenti di prima: possono infatti effettuare acquisti in qualsiasi luogo e momento, cambiando brand senza esitazione nel caso in cui restino insoddisfatti.

    Ma sebbene la complessità del loro comportamento sia indiscutibilmente avanzata, allo stesso modo lo sono gli strumenti in grado di tenere traccia, comprendere e rispondere alle loro esigenze. Per mantenere ….

    Per saperne di più
  • Euro 2016: meglio in campo che in panchina

    Come in tutti i grandi eventi sportivi, anche nel Campionato Europeo di Calcio UEFA 2016 ci saranno vincitori e sconfitti, ma non sono sul campo da gioco, anche in campo retail. Prima del fischio di inizio previsto per il prossimo mese, abbiamo analizzato i dati relativi all’edizione precedente per scoprire quale impatto avranno gli Europei sull’affluenza retail questa estate.

    Ancora una volta, retailers e centri commerciali confidano nella frenetica attesa che precede l’inizio delle partite, cioè quando i tifosi corrono ad acquistare il merchandising della loro squadra del cuore, oltre a cibo e bevande. Dato che quest’anno, per la prima volta dal 1958, le isole britanniche saranno presenti con ben quattro squadre, gli analisti stimano che i tifosi spenderanno circa 3 miliardi di sterline nei pub, nei supermercati e nei negozi di sport.

    Per Puma, sponsor principale della manifestazione, è stata stimata una crescita complessiva dei ….

    Per saperne di più
  • ShopperTrak e FootFall annunciano il primo indice sul traffico retail globale

    CHICAGO, Illinois–(Marketwired – May 11, 2016) – ShopperTrak e FootFall, principali fornitori di informazioni sui comportamenti della clientela e di analisi geolocalizzate, hanno annunciato oggi un rivoluzionario indice sul traffico globale. Entrambe le aziende appartengono al gruppo Tyco Retail Solutions.

    Novità assoluta nel settore, l’indice sul traffico globale nasce dall’unione di due capaci e affermati provider di soluzioni, allo scopo di offrire a retailer e centri commerciali la capacità di raffrontare le performance e comprendere le tendenze di numerosi importanti mercati. L’indice garantisce inoltre accesso a tendenze di affluenza geolocalizzate, utili per guidare le decisioni di natura immobiliare.

    “In qualità di consulenti fidati nel campo ….

    Per saperne di più
  • IL BLACK FRIDAY NON E’ SOLO UN FENOMENO ONLINE – LE OPPORTUNITA’ OFFLINE SONO IN RAPIDA CRESCITA

    Black Friday è stato a lungo un fenomeno promozionale negli Stati Uniti, ma adesso l’evento di vendita è in corso a livello mondiale – e non solo per i retailers online.

    Iniziato negli Stati Uniti come un mezzo per rilanciare le vendite natalizie, Black Friday è oggi uno dei più intensi eventi commerciali dell’anno.

    Infatti, Time Inc. osserva che la promozione si è sviluppata oggi in una vicenda pluri-giornaliera, con molti negozi aperti già il giorno del Ringraziamento per “catturare” i portafogli dei consumatori prima che questi facciano saltare il loro budget online.

    Black Friday sta anche avendo un impatto crescente in altri mercati. Un recente sondaggio di eDigitalResearch ha rivelato che adesso il 72% dei consumatori britannici hanno sentito parlare del Black Friday, mentre le affluenze degli ultimi quattro anni mostrano chiaramente la sua crescente influenza in tutta Europa:

     

    Per saperne di più